La Val di Vara

Cinta da un lungo ventaglio di monti dell'Appennino Ligure, adagiata alle spalle del Golfo dei Poeti e dei crinali terrazzati che si affacciano sulle Cinque Terre,
custodia di una straordinaria varietà di paesaggi e di antichi borghi: ecco la Val di Vara.

Le acque del fiume Vara solcano l'intera vallata, dalle sorgenti tra le pendici del Monte Zatta fino all'incontro con il fiume Magra,
alimentate dai numerosi torrenti che scorrono sinuosi nelle verdi e suggestive valli minori.
L'ambiente naturale variegato, dalla macchia mediterranea alle vaste aree di pascolo, da vita ad un paesaggio di notevole bellezza in cui la cultura contadina
ha saputo imprimere in modo armonico la sua impronta.

Sui sentieri della storia e delle tradizioni, la scoperta di questa terra continua anche a tavola, con una cucina semplice e genuina che sa valorizzare al meglio
i prodotti di un'agricoltura attiva specialmente nella parte mediana e superiore della valle.

Visitare la Val di Vara significa immergersi in un condensato di Liguria inerpicato sui monti a pochi chilometri dal mare in cui coesistono età e strutture diverse,
sapori e suoni poco conosciuti da (ri)scoprire.

Iscriviti alla newsletter

Rimani informato su tutte le novità e gli eventi in Val di Vara